Cinema invernale (subitaneo scegliere)

Come giocare di nuovo le mie carte

con le figure scoperte

a prendere freddo di notte.

Timoroso della polvere 

che si appoggia

 sul mio divano.

Avevo promesso

sui vuoti di una soliitudine costante

come alternativa all’essere ancora due.

Avete ragione tutti.

Una goccia di noia 

che ha saturato la notte

presto si assorbe.

Un piiede che non appoggia mai

fluttuante sui desideri.

  

Francio

 

 

Cinema invernale (subitaneo scegliere)ultima modifica: 2008-11-24T23:52:02+01:00da franciuz@v
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento